Categoria: Filosofia

Denaro

“Per Searle, la realtà sociale è creata dai soggetti perché pensata, rappresentata e riconosciuta collettivamente come tale. Per Ferraris, l’intenzionalità collettiva non è sufficiente a spiegare la realtà sociale: sono le tracce, i documenti e le registrazioni a depositare il senso dello scambio che, prima e oltre l’intenzionalità, costituisce il mondo sociale.continua →

Penso ma non esisto

Chi dubita pensa!  Penso mas não existo Penso ma non esisto se non penso di esistere, ed esisto anche quando non ci penso. -.-.-.-.-. All’inizio c’è il “cogito ergo sum” di Cartesio. Il ragionamento del filosofo e scienziato Descartes è…continua →

Sol LeWitt e il dualismo cartesiano

Ho visto Cartesio nelle opere di Sol LeWitt. Il dualismo Spirito e Materia, Intelletto e Mondo, che Cartesio mette a sostegno del suo sistema filosofico, lo ritrovo anche nel lavoro artistico di Sol LeWitt: idea e oggetto sono separati nell’opera…continua →

Badiou e la matematica

. Elogio delle matematiche, di Alain Badiou, 2015 I. Bisogna salvare la matematica Per infrangere l’aura aristocratica della matematica bisognerebbe trovare un punto di raccordo tra l’intelligenza del formalismo e la propensione concettuale; io ritengo che per ottenerlo sia necessario…continua →

È vera vita

La vera vita, di Alan Badiou, 2016 ESSERE GIOVANI OGGI: SENSO E NON SENSO Badiou si rivolge ai giovani per corromperli. Non si tratta di sesso, soldi o potere, ma “di ciò che serve alla felicità: la vita vera, piena…continua →

Coscienza è realtà

testo alternativo

  . Realtà delle cose e realtà umana, citazioni dall’articolo di John R. Searle (Sole24ore 17 settembre 2017). Se il mondo consiste di particelle fisiche prive di mente e di significato, come si riconcilia quel fatto con il fatto che…continua →

L’ordine del tempo

. L’ordine del tempo, di Carlo Rovelli 2017 (citazioni dal libro) Capitolo 1 La perdita dell’unicità Il tempo rallenta in pianura ed è più veloce in montagna. Se le cose cadono, è a causa di questo rallentamento del tempo. Dove…continua →

Parmenide

Parmenide (Elea, tra 544/515 e 450 p.e.v.) – l’essere è e il non-essere non è.  – si può pensare solo ciò che è  – nulla cambia – Qualità dell’essere: senza origine o fine, eterno, indivisibile, unico, immobile,immutabile, sfera – Il…continua →