Galileo Galilei

«La filosofia è scritta in questo grandissimo libro, che continuamente ci sta aperto innanzi agli occhi (io dico l’universo), ma non si può intendere se prima non s’impara a intender la lingua e conoscere i caratteri ne’ quali è scritto.…continua →

La coscienza agli ioni

[Quando si entra nei dettagli e negli esempi significa che la domanda è ancora intrappolata tra dubbi e risposte. Nella loro lettera aperta a C. Koch, questi cinque scienziati sostengono la tesi che le microscopiche aperture delle membrane cellulari, attraverso…continua →

Denaro

Tutto il denaro del mondo a cosa serve… Preferisce il petto o la coscia? (A qualcuno piace caldo)continua →

Penso ma non esisto

Chi dubita pensa!  Penso mas não existo Penso ma non esisto se non penso di esistere, ed esisto anche quando non ci penso. -.-.-.-.-. All’inizio c’è il “cogito ergo sum” di Cartesio. Il ragionamento del filosofo e scienziato Descartes è…continua →

I tulipani di Koons

Vista dal vero, questa scultura di Koons suscita interesse e piacere per i colori, le forme, la superficie speculare, i riflessi. La dimensione è un aspetto importante perché questi tulipani occupano tutto il campo visivo. I riflessi sulle superfici a…continua →

Il buon Dio e gli atei

Appunti dal libro: Grandi Dei, di Ara Norenzayan, 2013, Raffaele Cortina Editore Le credenze religiose e i rituali sono emersi come effetto collaterale evolutivo di funzioni cognitive ordinarie che hanno preceduto la religione. Queste funzioni cognitive hanno dato origine a intuizioni…continua →