Categoria: narrativa

In limousine con Don DeLillo

Cosmopolis di Don DeLillo, 2003 Dal libro è stato tratto anche il film di David Cronenberg. Con Robert Pattinson, Juliette Binoche, Sarah Gadon, Mathieu Amalric, Jay Baruchel. (np: Il crollo del mercato globale inizia in una Limousine per una asimmetria della…continua →

La linea d’ombra di Conrad

Riletto dopo molti anni ancora mi emoziona. Ho fatto qualche sottolineatura dove ho potuto fermarmi, o tornando indietro alla ricerca di una frase rimasta nei pensieri. “The world of the living contains enough marvels and mysteries as it is.” “The…continua →

Platone inventore delle Faq

“Che cos’è un libro, si chiede Platone. Un libro sembra qualcosa come un quadro, un essere vivente; però se gli facciamo una domanda non risponde. Allora ci accorgiamo che è morto.” Per poter trasformare un libro in qualcosa di vivo,…continua →

L’atlante occidentale – D. del Giudice

Atlante occidentale, di Daniele del Giudice, 1985 «… l’atlante della luce…» «Brahe lo ha fissato un attimo, sorpreso. Epstein ha scosso la testa, sorridendo: «Lo scriverò soltanto per me, un libretto da portarmi appresso, in tasca. Lo userò come gli…continua →

Eureka Street – R. McLiam Wilson

Da “Eureka Street” di Robert McLiam Wilson (1996) “Ecco cosa succede quando si mente. Se non ti credono ti vergogni di te, se lo fanno ti vergogni di loro.” “che effetto fa una bomba? Be’ … esplosivo, ovvio. Assordante. E…continua →

Le cose temute

“Le cose temute, se si allontanano da noi, basta nominarle e ritornano, perché confondono con un richiamo il loro nome.” (L’uomo del silenzio, Antonio Di benedetto, 1964)continua →

Il tempo era l’Adagio

“Il grande presunto tormento del nostro secolo è la mancanza di tempo; è per questo, e non per un disinteressato amore per la scienza, e men che meno per saggezza, che dedichiamo una così alta percentuale dell’ingegnosità e dei redditi…continua →