Tre tipi di tempo

Il tempo della fisica e il tempo dell’uomo. Conferenza di Marco Aime

Auditorium di Palazzo Di Toppo Wassermann, 12 marzo 2015

“Il tempo non esiste, ma gli orologi sì.”

[youtube]https://youtu.be/K6UZVso-26U[/youtube]

Tre tipi di tempo:

1 – il tempo lineare. È nel processo di sviluppo e declino degli animali, piante uomo…

2 – il tempo attraverso l’osservazione della natura. Fa parte della cultura tentare di dare un ordine umano alla natura, un ordine più leggibile

3 – il tempo che serve per organizzare le relazioni umane

appunti vari:
– unità di tempo (giorno-sole, ciclo-luna…)

– ogni società ha introdotto proprie unità di misura (ora, settimana)

– uso del concetto di tempo come discriminante tra noi e gli “altri” (per esempio il tempo circolare e lineare come discriminante per distinguere il “livello” di civiltà di una popolazione)

– il tempo legato a una cultura locale (per esempio Nuer del Sudan: spostamento del pascolo in base a pioggia e siccità)

– il tempo di lavoro vale(va) meno durante l’inverno nelle valli di Cuneo

– il tempo scandito dai mercati nelle località vicine

– l’attività agricola determina e scandisce il tempo locale

– concetto di età collegato non alle date ma alle relazioni: più vecchio di o più giovane di…

il concetto di tempo cambia con il mutare della società

Share