Cinque chiavi per il futuro – H. Gardner

Immagine di Cinque chiavi per il futuro

Cinque chiavi per il futuro, di Howard Gardner
Intelligenze utili per la scena globale, che dovremmo sviluppare in futuro.

Intelligenza disciplinare. “Occorrono almeno dieci anni per padroneggiare una disciplina.
Intelligenza sintetica. La capacità di sintesi, preziosa anche in passato, diventa sempre più cruciale via via che le informazioni si moltiplicano a ritmi vertiginosi.
Intelligenza creativa. Essendo agganciata a un terreno non ancora governato da leggi, la mente creativa può aspirare a superare di un passo anche i computer i robot più sofisticati.
Intelligenza rispettosa. In un mondo in cui tutti sono interconnessi, l’intolleranza e l’assenza di rispetto sono opzioni non più concepibili.
Intelligenza etica. Riflette sulla natura dell’operare del singolo e sui bisogni e sulle aspirazioni della società in cui vive.

Globalizzazione. Quattro linee di tendenza che non si sono mai manifestate fino a ora: 1) il movimento del capitale, 2) il movimento degli esseri umani attraverso le frontiere; 3) il movimento di tutti i contenuti informatici attraverso il cyberspazio; 4) il movimento della cultura popolare – cibi, musiche, stili di abbigliamento.

Share