Sistema astronomico: storia

Tabella di sintesi: concezione del cosmo dei più importanti filosofi e scienziati a partire da Anassimandro. L’ordine cronologico è crescente in base alle date reali o supposte di morte. L’attribuzione all’autore non sempre è certa per le fonti più antiche. 

Anassimadro (625-547)

Illimitato, infinito, (natura infinita?)

Terra come un pilastro al centro di sfere: sfera del Sole, sfera della Luna, sfera delle stelle – Terra sospesa (scheda)

Anassimene (588-525)  Terra è un disco piatto avvolto dall’aria  
Filolao (470-390) Sfera di fuoco centrale attorno a cui ruotano: Terra, Antiterra, Luna, Sole, pianeti, ma le stelle sono fisse. Terra ruota su se stessa  

Eudosso

(408-355)

di Cnico -Terra al centro (immobile?) di un sistema di 27 sfere omocentriche: 1x stelle fisse, 3x Sole e Luna, 4x ogni pianeta.  (Eudosso credeva erroneamente che il Sole si muovesse in latitudine?)

Aristotele

(384-322)

Terra immobile al centro dell’universo (Eudosso).

Sfere concentriche si muovono

Stelle incastonate nella sfera celeste e pianeti, ciascuno ruota insieme alla propria sfera.

Etere (essenza del “universo”, materia delle sfere cristalline)

Il cosmo è finito.

Dio: motore immobile.

Aristarco

(310-230 pev)

Sole al centro

Terra gira intorno al sole

Terra ruota e inclinazione asse.

Stelle fisse distanti

Eratostene

(275-195 pev)

Terra rotonda. Misura del meridiano terrestre.

 

Seleuco

II sec aC

Sole al centro

Terra rotonda

Universo infinito

 

Ipparco

(190-120 ac)

Terra al centro (?)

Movimento delle stelle (fonte Plinio il Vecchio)

Precessione degli equinozi (quindi movimenti della Terra?)

 

0

   

Tolomeo

(80/100-150/178 )

Terra immobile  

Niccolò Cusano

(1401-1464)

Universo è un organismo vivo

No geocentrismo, vita su altri pianeti

Dio oltre principio di non contraddizione, in lui gli opposti si uniscono e si annullano.

 

Copernico

(1473-1543)

Sole al centro

Pianeti con orbite circolari

Stelle fisse

(scheda e Vite)

Giordano Bruno

(1548-1600)

Universo senza centro

Infinità di mondi simili al nostro

 

Brahe

(1546-1601)

Sole, Luna e stelle orbitano intorno alla Terra.

Pianeti orbitano intorno al Sole.

Keplero

(1571-1630)

(Sole al centro)

Stelle fisse

Pianeti con orbite ellittiche.

 

 

Galilei

(1564-1642)

Sole al centro

Stelle fisse?

Gravità

 

Cartesio

(1496-1659)

1 – Corpi luminosi, Sole e stelle (fuoco).

2 – Corpi trasparenti, cieli (aria)

3 – Corpi opachi, Terra e pianeti

Vortici di materia eterea spingono i pianeti.

Il vuoto non esiste, un fluido esteso occupa anche il più sottile interstizio

Mondo -> orologio -> orologiaio perfetto (meccanicismo).

moto: principio inerzia 1632

vedi scheda

 

Newton

(1642-1727)

Sole al centro, pianeti e comete ruotano con orbite ellittiche, iperboliche e paraboliche. 

Stelle fisse (uniformemente distribuite su una superficie sferica)

Gravitazione universale agisce attraverso vuoto.

Tutta ortiia luce si diffonde attraverso etere (sostanza finissima?).

Universo Macchina per volontà di un Essere intelligente (Dio unico e non trino)

Spazio e tempo sono assoluti.

 

 Halley

(1656-1742)

Stelle in movimento, 1718 (confrontando i dati di Tolomeo che prese da Ipparco)  
     
Share