Categoria: Storia

Capitalismo – Uguaglianza: 1-0

La schiavitù del capitale, di Luciano Canfora 2017 Per ora, chi sfrutta ha vinto la partita contro chi è sfruttato; dunque si tratta di trovare nuove e più efficaci e più convincenti forme di contrasto dell’ineguaglianza e di lotta per…continua →

La foto e il righello

Testimonianze del passaggio e del passato. Questa foto è stata scattata dal fotografo americano Timothy O’sullivan nel 1869 o poco dopo, nell’attuale El Morro National Park, durante esplorazioni geografiche e geologiche nel New Mexico. La scritta incisa nella roccia nel 1726  è di un militare…continua →

Alla “scoperta” del tempo globale

Relazione del primo viaggio intorno al mondo, Antonio Pigafetta “Commettessimo a li nostri del battello, quando andarono in terra, [che] domandassero che giorno era: me dissero come era a li Portoghesi giove. Se meravigliassemo molto perchè era mercore a noi; e non sapevamo come avessimo errato: per ogni giorno, io, per essere stato sempre sano, aveva scritto senza nissuna intermissione.” (1521)continua →

Lutero e il messaggio virale

L’accostamento tra la “Primavera araba” e la Riforma di Lutero rivela aspetti comuni nel modo in cui si sono diffusi i due movimenti. Entrambi hanno sfruttato le tecnologie dell’epoca: Facebook e twitter oggi, e la stampa mobile al tempo di…continua →

(Vele) e cannoni

“Tutta vele e cannoni una nave pirata al molo sarà”, così  Milva cantava (1971)  “Jenny dei pirati” dall’Opera da Tre Soldi di Bertold Brecht e Kurt Weil. “Vele e cannoni” di Carlo M. Cipolla, 2011 (originale in inglese 1965) La tesi…continua →

Sule tracce dei pirati – M. Rediker

Sulle tracce dei pirati La storia affascinate della vita sui mari del ‘700 autore: Marcus Rediker, 1996 titolo originale “Between the devil and the deep blue sea”, 1987 citazioni “I marinai furono uno dei primi e più numerosi gruppi di…continua →

Storiografia e DNA

“Per tutti gli storici, la storiografia è stata e rimane ancorata a una realtà oggettiva, ovvero la realtà di ciò che è accaduto nel passato. Tuttavia essa non parte dai fatti, ma dai problemi ed esige che si indaghi per…continua →

Il popolo del mare

La pirateria è nata con il commercio sui mari. Era un modo “facile” per accumulare ricchezze ed acquisire potere impossessandosi con la forza di risorse (merci e schiavi) raccolte da altri. Arrembaggi, saccheggi, rapimenti, ricatti e rapine, tutto era lecito:…continua →