Categoria: Senza parole

a quel punto

a quel punto non sapevo più dove mettermi. sentivo l’incombenza del tempo (ed è una stupida illusione questa, purtroppo, di trasporre il presente nel passato) sempre e comunque stretto fra due colori, diluito con l’acqua. non rimaneva altra soluzione che…continua →

non solo parole

parole che contano che dicono conoscono amano parlare di sé che vanno e vengono parole posate su misura che restano riproducono parole per essere ascoltate con o senza indirizzo parole estreme denotano deducono che non avrei mai detto così, tanto…continua →

Foglietto trovato

Un foglietto trovato. Sullo sfondo azzurro intenso del cielo La linea delle montagne sembra un cardiogramma. Neve, roccia, verde spesso degli abeti. La nebbia sul fondo della valle. Il tramonto rosso e arancio. Uno scenario così: da mezza pensione e…continua →