Categoria: Arte

Sol LeWitt e il dualismo cartesiano

Ho visto Cartesio nelle opere di Sol LeWitt. Il dualismo Spirito e Materia, Intelletto e Mondo, che Cartesio mette a sostegno del suo sistema filosofico, lo ritrovo anche nel lavoro artistico di Sol LeWitt: idea e oggetto sono separati nell’opera…continua →

Paola Brusati – sculture

Mostra di Paola Brusati nel 2010. Anime animali – Mostra di Paola Brusati nel 1998. Seduzioni e Millevermi. “senza esitazione e tramite l’asciuttezza secolare delle terre e la soffficità consumistica della gommapiuma, la scultrice scava ed estrae forme ossessive di protuberanze, di…continua →

Madonna, mai un sorriso

Sono centinaia di migliaia le immagini della Madonna con bambino, almeno una in ogni chiesa e cappella. Sono testimonianze di una devozione che porta diritto all’origine della religione cristiana. La madre di Cristo. Salita in cielo. Chissà con quante implicazioni teologiche!…continua →

Tra terra e acqua

In queste due immagini, Lago e Pontili si contrappongono nella quantità di spazio occupato dall’uno o dall’altro. Se nascondo la presenza umana il contrasto di colori domina la prospettiva e i tagli netti disegnano limiti che escono dallo sguardo. Evento,…continua →

Geometria anti-euclidea

“il grafico Maurits Cornelis Escher ne venne a conoscenza e se ne innamorò. Dedicò dunque quattro opere ai Limiti del cerchio, la terza delle quali viene considerata la più bella raffigurazione del piano non-euclideo prefigurato dal persiano Khayyam, scoperto o…continua →

Cretto di Burri: monumento o scultura

Nel cemento racchiuse le macerie di Gibellina, piccolo paese della Sicilia distrutto dal terremoto il 15 gennaio 1968. L’idea di Alberto Burri per commemorare il piccolo paese devastato e abbandonato fu quella di chiudere le macerie di ogni casa nel perimetro…continua →

L’angelo Scarabocchio del Ghirlandaio

Nei cieli del Ghirlandaio c’è sempre qualcosa che vola. Sono gli uccelli che passano sullo sfondo del Cenacolo (per esempio Ognissanti). O il piccolissimo angioletto che galleggia tra le nuvole. Ho cominciato a notarlo guardando il tondo attribuito alla laboriosa bottega…continua →

Wolf Vostell 1968

Wolf  Vostell, Elektronischer dé-coll/age Happening Raum, 1968 L’installazione di Vostell era in esposizione nel 2013 alla Neue Nationalgalerie di Berlino, nell’ambito di una mostra a tema sul 1968. È possibile vedere e sentire l’istallazione in movimento quattro volte alla settimana…continua →

Dove gli uccelli volano via

  Il Cenacolo del Ghirlandaio, nel chiostro della chiesa di Ognissanti è del 1480. Soffermarsi e interpretare le “espressioni” degli apostoli è divertente. I particolari attraggono sempre la mia attenzione, come i bicchieri e le bottiglie di vetro trasparente, o…continua →